Categoria: Colazioni

  • Torta rustica ricotta e prugne

    Anche se le temperature di questi giorni dicono il contrario, manca devvero poco all’arrivo del mio amato autunno. I colori cominciano a cambiare, sia nel piatto che sul banco del fruttivendolo; è cambiata anche la luce, che si è fatta più calda e gentile anche la natura sta per tingersi di colori e sapori meravigliosi e io mi commuovo, mi stupisco e ringrazio di poter assistere ogni anno a questa magia perfetta.
    Perfetta come questa torta rustica ricotta e prugne, ottima per la colazione.

    Leggi Post
  • Cheesecake vaniglia e lime su frolla ai pistacchi

    Prima di chiudere la cucina per le prossime due settimane e goderci finalmente un po’ di riposo e le meritate vacanze voglio lascirvi con una ricettina molto estiva, perfetta come dopo cena ma anche per una fresca colazione in terrazza; voglio proporvi questa meravigliosa cheesecake alla vaniglia e lime racchiusa in un guscio di pasta frolla ai pistacchi.
    Vi auguro un’estate proprio come questa torta: fresca come il lime, sorprendente come la vaniglia, avvolgente come il pistacchio e leggera come lo yogurt.

    Leggi Post
  • Crostata rustica albicocche e rosmarino

    Ci sono molti cibi e molti sapori che ricordano l’estate. Ognuno ha il proprio ingrediente del cuore, quello che gli riporta alla mente i giochi d’infanzia, le vacanze al mare, le domeniche pigre passate a leggere all’ombra di un albero; per me l’estate ha il sapore e il colore delle albicocche.
    Da bambina, avrò avuto all’incirca 8 anni, piantai per caso un nocciolo nel giardino di casa; nessuno nutriva grandi aspettavie in quella mia impresa tanto che per un’intero anno ci dimenticammo di lui che invece, timido a tenace, germogliò e negli anni divenne un grande albero da frutto con cui preparai molte torte, marmellate e macedonie.

    Leggi Post
  • Torta di carote e skyr

    4 giugno, fase 3. Un giorno dopo la fine del lockdown. Fuori piove a dirotto e tira un vento pazzesco, fa freddo. Dentro il forno è acceso e io sorseggio tè fumante mentre scrivo la ricetta di questa torta di carote e ne addento anche una fetta. Se solo il panorama fuori dalla finestra fosse più simile alla campagna inglese io potrei dire di aver raggiunto il mio stato di grazia e beatitudine, avrei raggiunto la pace dei sensi.
    Maggio è volato anche se, guardandomi indietro, ne sono successe di cose.

    Leggi Post