28 Settembre 2020

Bicchierini con crema di zucca, cioccolato e crumble

Facciamo un gioco, se dico “autunno in cucina” tu cosa dici? Io dico zucca senza pensarci due volte. Ma poi dico anche risotti, funghi, castagne, creme di verdure, torte al cioccolato e biscotti al profumo di cannella. Ogni stagione ha le sue eccelenze culinarie e le sue perelibatezze ma l’autunno ci regala i sapori e i colori migliori.

Questo autunno 2020 che aspettavamo con ansia e che fino a pochi giorni fa sembra ancora lontano, è poi arrivato con tutta la sua prepotenza costringendoci a mettere il primo maglione di lana e una coperta sul letto in un modo così repentino e sfrontato con la sua aria gelida più simile ad inzio novembre che a fine settembre.

Ma l’aria gelida dal nord ha portato un cambiamento improvviso non solo nel clima ma anche in me e nel mio blog. In una notte ho preso la difficile (ma necessaria) decisione di rivoluzionare la mia vita online partendo proprio dal cambio nome del blog e, di conseguenza, anche una rivolzione della grafica e in parte anche dei contenuti. Parlerò sempre di cucina, tranquilli, anzi parlerò ancora di più di cucina (lo si capisce già dal nome del nuovo nome del blog) ma anche di viaggi, gastronomico e non, tralasciando tutti quegli argomenti che negli anni mi hanno distatto dal focus e dalla mia passione.

Insomma, tra qualche mese, ne vedremo delle belle e delle nuove. Adesso vi lascio la ricetta di un dolce con protagonisti la dolcezza della zucca e l’amaro della ganche al cioccolato fondente: Bicchierini con crema di zucca, cioccolato e crumble. Un dolce fresco ma che strizza l’occhio ai sapori dell’autunno, un dolce elegante ma semplice che ho realizzato per il progetto social di un mio caro amico, un dolce che rispecchia a pieno la filosofia di Wineaigrette dove cibo, musica e vino si incontrano in un’eplosione sorprendente di colori e di gusto.

Bicchierini con crema alla zucca, cioccolato e crumble

Portata Dessert, dolci, dolci la cucchiaio
Cucina Italiana
Keyword cioccolato, crumble, dessert, dolci, dolci al cucchiaio, zucca
Tempo di preparazione 1 ora 30 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Portate 4 persone

Ingredienti

  • 80 gr burro
  • 80 gr zucchero di canna
  • 80 gr farina 00
  • 80 gr farina di mandorle o mandorle tritate
  • 200 gr cioccolato fondente
  • 200 gr panna liquida fresca
  • 400 gr polpa di zucca gia cotta
  • 200 gr di formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 20 gr zucchero a velo

Procedimento

  1. Per prima cosa prepara il crumble di mandorle tritandole finemente se usi quelle intere già spellate se invece utilizzi la farina di mandorle mettila in una ciotola insieme alla farina, allo zucchero e al buro freddo tagliato a tocchetti

  2. Lavora velocemente gli ingredienti con la punta delle dita fino ad ottenere delle grosse briciole, copri la ciotola con la pellicola e lascia riposare l'impasto almeni un'ora in frigorifero

  3. Distrubuisci il crumble su una teglia ricoperta da carta forno e cuoci in forno caldo ventilato a 200° per 8-10 minuti, sforna e lascia raffreddare completamente

  4. Prepara la ganache scaldando la panna e portandola a bollore, toglila dal fuoco e aggiungo il cioccolato fondente a pezzetti mescolando con una frusta. Quando il cicoolato si sarà completamente sciolto versala nei bicchierini e trasferiscili in frigorifero così da creare il fondo del nostro dolce

  5. Frulla la polpa di zucca cotta precedentemente a vapore o nel forno a microonde, con il philadelphia e lo zucchero a velo fino ad ottenere un coposto liscio e cremoso. Se vuoi puoi aromatizzare la crema di zucca con mezzo cucchiaio di zenzero in polvere o una spolverata di cannella

  6. Distrubuisci la crema di zucca sulla ganache al cioccolato e guarnisci la superficie con del crumble, se non servi immediatamente il dolce consevalo in frigorifero coperto con la pellicola e completalo, decorandolo con il crumble, solo nel momento di servire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto ricetta