17 Gennaio 2020

Ovis mollis: la frolla con un insolito ingrediente

Ricorda una formula magica o uno degli incantesimi lanciati da Herry Potter e Mago Merlino, invece è il nome di una pasta frolla friabile, morbida e leggera che si prepara con un ingrediente insolito: il tuorlo dell’uovo sodo.

Sì, avete letto bene. Aggiungendo il tuorlo sodo setacciato all’impasto di burro, farina, fecola di patate e zucchero a velo è possibile ottenere la classica pasta frolla dei biscotti del tè delle cinque: delicata, golosa che si scioglie in bocca e facilissima da preparare; da farcire con marmellata, cioccolato o cacao aggiunto all’impasto.

Sono biscotti di origine piemontese e si dice fossero stati inventati in onere della Regina Margherita ma c’è una leggenda che affascina ancora di più; quella che narra che il nome ripetuto più volte sia effettivamente una formula magica e a noi piace credere a queste! Una cosa è sicura, gli ovis mollis sono davvero dei biscotti magici che possono in un boccone trasportarci in paradiso e risollevare il morale di una giornata storta.

Frolla Ovis Mollis

Portata biscotti, Colazione, Dessert, dolci, merenda
Cucina Italiana
Keyword biscotti, dolci, frolla, merenda, ovis mollis, tè, tuorlo, uova sode
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 10 minuti

Ingredienti

  • 3 tuorli sodi
  • 120 gr farina 00
  • 120 gr burro morbido
  • 60 gr fecola di patate
  • 60 gr zucchero a velo
  • pizzico sale
  • q.b. scorza di limone o scorza arancia o bacche di vaniglia
  • q.b. marmellata a piacere

Procedimento

  1. In un pentolino mettere l'acqua fredda e le uova e portare a bollore. Le uova saranno pronte (sode) passati circa 8/10 minuti dal bollore. Toglierle da fuoco e passare sotto l'acqua fredda corrente o metterle in una ciotola con acqua e ghiaccio per farle raffreddare

  2. Unire la farina con la fecola di patate, lo zucchero a velo e il pizzico di sale. Disporre il tutto a fontana su una spianatoia e aggiungere il burro a pezzetti. Lavorare velocemente con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto sabbioso

  3. Sbucciare le uova ed estrarre il tuorlo sodo. Passarlo in un colino a maglie fini direttamente nell'impasto e lavorare il tutto fino ad ottenere una frolla liscia ed omogenea. Formare una palla, avvolgerla bella pellicola alimentare e far riposare la pasta frolla in frigorifero per almeno mezz'ora

  4. Una volta che la pasta avrà riposato e si sarà rappresa formare delle palline delle stesse dimensioni, disporle su una teglia coperta da carta forno e con il dito appiattirle leggermente formando un incavo nel centro

  5. Mettere la marmellata al centro del biscotto e cuocere a 180° gradi forno statico per 10/12 minuti circa, se i biscotti sono particolarmente grandi necessitano anche di 15 minuti di cottura. Far raffreddare completamente prima di servire con un buon tè

PH Love.Life.Lunch. 2020 tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto ricetta