04 Novembre 2019

Brioche alla cannella o Cinnamon rolls

Se aspettiamo il momento in cui tutto, assolutamente tutto sia pronto, non incominceremo mai.

(Ivan Turgenev, drammaturgo russo)

La frase di questo signore l’ho presa alla lettera e ho cominciato. Dopo mesi difficili e intensi ho cominciato a ri-postare foto sul mio profilo, a fare stories, a scrivere, ad avere un piano editoriale e ho girato il mio primo video per la IGTV. I giorni, ora, sono un po’ meno difficili ma ugualmente intensi e oggi più che mai ho capito che la cucina è il mio porto sicuro dal quale tornare ogni volta che il vento mi agita e il mare impetuoso cerca di ribaltare la mia barca, la mia anima. In cucina mi sento al sicuro, protetta, posso essere me stessa e non penso a nulla.

Per inaugurare la mia IGTV ho pensato ad una video ricetta semplice ma che necessita di una lunga preparazione poiché si tratta di un lievitato, una ricetta burrosa e avvolgente che ha come protagonista il mio ingrediente feticcio, la cannella. Ho preso la ricetta da un libro molto bello che con le sue immagini mi fa sognare e mi trasporta in atmosfere magiche: La nuova cucina del Nord di Simon Bajada edito da Guido Tommasi Editore, una casa editrice che adoro da sempre. Racconta di ricette dalla Scandinavia, il paese di Babbo Natale. Sono ricette che vengono dal freddo, tra elfi, fate e boschi incantati ma che scaldano il cuore.

Sono ingredienti semplici e spesso inusuali quelli scandinavi, sapori acuti e abbinamenti strani per chi, come noi, è abituato alla cucina mediterranea; ma io amo sperimentare e viaggiare, sia fisicamente che attraverso il cibo. La prima ricetta che ho sperimentato e che, come ogni volta, mi sono cucita addosso come un abito sartoriale permettendomi di cambiare qualche ingrediente o, come in questo caso, la forma. Sì, perché ho letto e riletto la ricetta ma non ho capito come realizzare queste brioche alla cannella che magicamente si sono trasformate in cinnamon rolls.

Brioche alla cannella o Cinnamon Rolls

Un impasto molto versatile, da farcire con creme, confetture dense o spezie come in questo caso

Portata brioche, Colazione, dolci, merenda
Cucina nord europa
Keyword brioche, cannella, cinnamon, dolci, lievitati
Tempo di preparazione 2 ore 30 minuti
Portate 12 pezzi

Ingredienti

  • 90 gr zucchero di canna
  • 50 gr burro pomata
  • 350 gr farina 00
  • 9 gr lievito di birra secco
  • 1 uovo
  • 100 ml latte intero
  • 50 ml panna fresca
  • qb sale
  • 50 gr zucchero di canna
  • 70 gr burro pomata
  • qb cannella
  • 1 uovo per spennellare

Procedimento

  1. Per l'impasto: lavorare in una planetaria o con le fruste elettriche lo zucchero con il burro pomata fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungere l'uovo e lavorare per qualche minuto. Aggiungere poco alla volta il latte e la panna

  2. In una ciotola setacciare la farina con il lievito e aggiungerla poco alla volta all'impasto, aggiungere anche un pizzico di sale e lavorare per almeno 15 minuti finchè non si otterrà un impasto liscio ed elastico

  3. Coprire con un canovaccio umido e lasciar lievitare al caldo per almeno 1 ora, è possibile mettere la ciotola nel forno spento ma con la luce accesa per velocizzare la lievitazione

  4. Per il ripieno: lavorare la seconda parte di zucchero con la seconda parte di burro pomata aggiungendo cannella in polvere a piacere

  5. Una volta che l'impasto sarà lievitato trasferirlo su una spianatoia e stenderlo con l'aiuto di un mattarello, cercando di mantenere all'interno dell'impasto più aria possibile, finchè non si otterrà una forma rettangolare spessa circa 2 di centimetri

  6. Spalmare il ripieno sulla pasta poi arrotolarla su se stessa formando un salsicciotto. Tagliare a rondelle spesse circa 3/4 cm e disporle su una leccarda ricoperta da carta forno per il verso del taglio, quindi con la parte interna rivolta verso l'alto. Coprire le brioche con un canovaccio umido e lasciarle lievitare per altri 45 minuti

  7. Spennellare leggermente la superficie con l'uovo sbattuto e infornare in forno caldo a 200° per 15 minuti circa. Appena sfornate le brioche è possibile spolverarle con altra cannella e zucchero di canna a piacere

PH Love.Life.Lunch. 2019 tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *