26 Settembre 2019

Cous cous d’autunno

L’autunno è da sempre la mia stagione del cuore nella vita come in cucina.

Amo tutto dell’autunno: i colori caldi, la luce intima le foglie che cadono e che scrocchiano sotto i piedi, il primo vento che colora le guance, il profumo della natura che si prepara all’inverno ma soprattutto amo gli ingredienti che l’autunno offre; la zucca in primis e ancora le castagne, i funghi, le mele, i fichi, l’uva. Con l’autunno i sapori si fanno più intensi, decisi e avvolgenti. Per l’occasione ho deciso di cucinare la prima zucca della stagione in un modo un po’ insolito; ho deciso di celebrare l’arrivo della stagione del cuore con un cous cous dai sapori autunnali.

Cous cous ai sapori d’autunno con zucca, ceci, funghi e pomodorini confit

Cous Cous d’autunno

Portata Portata principale
Cucina Mediterranea
Keyword autunno, ceci, cous cous, funghi, pomodorini confit, zucca
Tempo di cottura 1 ora 30 minuti
Portate 2

Ingredienti

  • 160 gr cous cous precotto
  • 800 gr zucca napoletana
  • 25/25 pezzi pomodorini datterini
  • 1 scatola ceci precotti
  • 30 gr porcini secchi
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai zucchero
  • q.b. curcuma
  • q.b. cumino
  • q.b. paprika dolce e paprika affumicata
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 1 spolverata noce moscata
  • q.b. timo fresco

Procedimento

  1. Cucinare le verdure seguendo l'ordine di cottura: si comincia con i pomodorini confit che hanno una cottura più lunga fino ad arrivare ai ceci; in tutto le cotture saranno circa 1 ora e mezza.

  2. Accedere il forno a 180° ventilato, lavare i pomodorini datterini e tagliarli a metà, disporli su un lato della leccarda foderata con della carta forno, condirli con un pizzico di sale, pepe, olio d'oliva e lo zucchero, qualche foglia di timo ed infornare. Dopo circa mezzora disporre sulla teglia la zucca lavata, tagliata a spicchi e privata della buccia, condire anch'essa con un pizzico di sale, pepe, cumino, la paprika dolce, la paprika affumicata, un filo d'olio e il timo. Dosa le spezie a piacere a seconda dell'intensità che volete dare al vostro piatto.

  3. Passata un'ulteriore mezzora disporre sulla teglia anche i funghi porcini fatti rinvenire precedentemente in acqua tiepida, salare pepare leggermente e infornare per altri 15 minuti. A questo punto, quando mancheranno solo 15 minuti alla fine delle cotture aggiungere i ceci precotti privati dell'acqua faba (potete sempre conservarla per fare dei dolci) e condirli con il comuno, la curcuma, una spolverata di noce moscata e un filo d'olio.

  4. Non ci resta che preparare il cous cous seguendo le indicazioni riportate sulla confezione e comporre il piatto una volta terminate tutte le cotture.

PH Love.Life.Lunch. 2019 tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *