24 Aprile 2019

Cookies integrali con avena e gocce di cioccolato

Passata la Pasqua molti si saranno ritrovati con il cioccolato delle uova da smaltire. Bianco, al latte, fondente, con le nocciole, aromatizzato e chi più ne ha più ne metta.
E allora via di fantasia e di torte; io ho deciso però di realizzare qualcosa di “leggero” o almeno all’apparenza: dei cookies (biscottoni) integrali con avena e cioccolato fondente, potete utilizzare le classiche gocce di cioccolato se li rifarete durante il resto dell’anno, o il cioccolato fondente delle uova di Pasqua fatto a pezzettini se cercate un’idea diversa per riciclare quello avanzato da queste festività.
Ingredienti per 12 cookies
100g di farina di farro integrale
100g di farina integrale
80g di zucchero di canna integrale
80g di burro
70g di gocce di cioccolato fondente
70g di fiocchi d’avena
1 uovo
1 cucchiaino da caffè di lievito per dolci
pizzico di sale
Sciogliere il burro a magnomaria (o nel microonde) e lasciar raffreddare.
In una planetaria o con le fruste elettriche lavorare il burro con lo zucchero finché non risulterà cremoso, aggiungere l’uovo facendolo amalgamare bene.
Unire le due farine con il lievito e aggiungerli poco per volta all’impasto, quando tutti gli ingredienti saranno amalgamanti aggiungere un pizzico di zucchero le gocce di cioccolato, i fiocchi d’avena e inglobarle uniformemente all’impasto ottenendo così un impasto morbido.
Prendere una pallina di impasto di circa 40g, l’impostante e che tutte le palline di impasto siamo ella stessa dimensione così da cuocere uniformemente in forno, lavorala formando una piccola sfera e metterla su una teglia coperta da carta forno. 
Appiattire le palline di impasto in moda da ottener dei dischetti simili a biscotti, non importa se i bordi non saranno regolari e i biscotti non verranno perfettamente rotondi, è proprio questo il bello (e il buono) dei cookies.
Mettere la teglia in frigorifero per 30 minuti e successivamente cuocere in forno ventilato 180° per 16-20 minuti circa, il tempo di cottura dipenderà dal vostro forno e dalla grandezza dei vostri cookies. Una volta sfornati i biscotti vi sembreranno morbidi e non cotti, si induriranno durante il raffreddamento.
Far raffreddare completamente prima di toglierli dalla teglia, i cookies si conservano per diversi giorni se accuratamente conservati in scatole di latta o in barattoli a chiusura ermetica.
PH Love.Life.Lunch. 2019 tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *