14 Dicembre 2018

Sables salati allo zafferano

Quando Michele mi ha contattata per propormi di realizzare una ricetta con il suo zafferano ho accettato subito con entusiasmo, tant’è che di ricette ne ho fatte ben 2.

Credo molto nei giovani che, come me, hanno tanti sogni e lavorano ogni giorno con professionalità, costanza e dedizione affinché si realizzino e il progetto Zafràn è uno di quei sogni e per questo doveva essere comunicato.

Zafràn nasce 2015 in Brianza dalla passione per la terra e dall’amore per la famiglia, è frutto di ricerca, sacrifici e attenzione. Da allora sono stati piantati 10.000 bulbi e raccolti 24.000 fiori per creare 110g di prodotto, da questi numeri si capisce benissimo quanto sia prezioso lo zafferano.

Con gennaio 2019 i pistilli di zafferano Zafràn potranno essere acquistati online ma già oggi, se  andate sul sito www.creativestory.it e compilate il form, potete richiedere il vostro campione omaggio e riceverete dei magnifici pistilli rossi in grado di creare la magia. Insieme sperimenteremo gustose ricette; cominciando con dei piccoli Sables salati allo zafferano, delle piccole monetine d’oro perfette come accompagnamento ai vostri antipasti delle feste.

Ingredienti per 50 Sables circa

250g di farina 00
50g di grana padano
180g di burro freddo
sale
pepe
8/10 pistilli di zafferano Zafràn
2 cucchiai di acqua tiepida
Far sciogliere in due cucchiai di acqua tiepida i pistilli di zafferano per almeno mezz’ora.

Mettere in un cutter la farina, il formaggio, il burro freddo tagliato a cubetti, un pizzico di sale, il pepe e azionare il cutter finchè non otterrete delle briciole.

A questo punto versare l’acqua co lo zafferano e azionare nuovamente il cutter finchè non si formerà la classica palla di impasto intorno alle lame; se necessario potete unire altri cucchiai d’acqua fredda.

Trasferire l’impasto sul piano di lavoro e formare un rotolo dal diametro di 3/4 cm di diametro, avvolgerlo nella pellicola alimentare e lasciarlo indurire in frigorifero per almeno un’ora o mezz’ora nel congelatore.

Tagliare i biscottini dello stesso spessore e disporli su una leccarda rivestita con carta forno e cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 10-12 minuti circa o fino a doratura.

Servire con dei salumi o del formaggio spalmabile d’accompagnamento.

PH Love.Life.Lunch. 2018 tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *