07 Maggio 2017

Clafoutis alle fragole

Amo la primavera con i suoi colori, i suoi profumi e i suoi regali: giornate di sole alternate a pioggia scrosciante, tulipani e prati verdi, asparagi e soprattutto le fragole. Mi piace mangiarle in ogni modo, al naturale, frullate, immerse nello zucchero, nella classica macedonia, le utilizzo spesso per fare il risotto (una ricetta molto anni ’90 ma sempre buonissima), nelle insalate e ovviamente nei dolci.

Oggi preparo con voi il clafoutis, forse il dolce nazionale francese per eccellenza dopo i macarons, Questa sorta di budino è semplicissimo e velocissimo da preparare e, in alternativa alle fragole o alle classiche ciliege, potete utilizzare tutta la frutta che volete; con le pesche noci per esempio è divino!

Ingredienti per 4 mini porzioni
o una teglia da 24 cm

100g di farina 00
70g di zucchero semolato
2 uova
250ml di latte intero
100g di circa di fragole mature
la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
un pizzico di sale
burro per la teglia
In una ciotola unire la farina, lo zucchero e il sale mescolare e unire lentamente il latte sciogliendo eventuali grumi. In una terrina sbattere leggermente le uova e unirle al composto. Grattugiare la scorza del limone o in alternativa aromatizzare con dell’essenza alla vaniglia.
Lavare le fragole e privarle della parte verde, tagliare a metà a disporre nella taglia leggermente imburrata e infarinata in moda da creare una composizione piacevole alla vista. Versarvi sopra il composto preparato in precedenza.
Infornare il clafoutis alle fragole in forno statico a 180° per circa 30-35 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di toglierlo dalla teglia. Io preferisco preparare tante piccole monoporzioni in ceramica così da poterlo servire ad ogni commensale ancora tiepido a fine pasto.
L’idea in più: aggiungere delle lamelle di mandorle al composto prima di infornare, darete al vostro clafoutis alle fragole una croccantezza inaspettata. 
PH Love.Life.Lunch. 2017 tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *