12 Dicembre 2016

Stelle ripiene con salmone stracchino e noci

Se il colore simbolo del Natale è il rosso, la forma che lo contraddistingue è senza dubbio la stella e oggi nella mia cucina ne sono piovute di grandi e buonissime.

Mancano solo due settimana al pranzo del 25 dicembre, saremo in sette per poi moltiplicare il giorno successivo (non è un scherzo, ci moltiplicheremo letteralmente come i Gremlins) e io non vedo l’ora; da qualche giorno ormai sto pensando a cosa cucinare e oggi ho voluto sperimentare dei ravioli a forma di stella con all’interno del salmone affumicato, noci e uno stracchino che mi è stato regalato, insieme ad una golosissima selezione di formaggi, dalla famiglia Carozzi.

Ingredienti per 2 persone
per la pasta
200g di farina di grano tenero
2 uova grandi
2 cucchiai d’acqua (se servono)
sale 
per il ripieno
100g di salmone affumicato
50g di stracchino Carozzi
5/6 gherigli di noci
pepe
per condire
burro e salvia oppure una crema di stracchino e noci
Per l’impasto dei ravioli lavorare la farina con le uova, il sale e l’acqua se necessario poi riporre l’impasto nella pellicola alimentare a lasciare riposare per almeno mezzora. Preparare il ripieno tagliando grossolanamente il salmone e unendo lo stracchino, le noci tritate grossolanamente al coltello e una macinata di pepe.
Stendere la pasta abbastanza sottile, io uso la macchina per tirare la pasta posizionata sul numero 3 e stenderla su un piano di lavoro infarinato. A questo punto procedere con la realizzazione dei ravioli mettendo al centro delle strisce di pasta una piccola pallina di impasto, bagnare con dell’acqua tutto intorno e coprire con un’altra striscia di impasto; pressare bene in modo da fare uscire l’aria e con una formina per biscotti a forma di stella coppare i ravioli.
Assicurarsi che i bordi siano ben schiacciati così da evirare la fuoriuscita dell’impasto in cottura. Cuocere in abbondante acqua salata per 4 minuti, scolare e condire con semplice burro e salvia e se volete una spolverata di noci tritate.
In alternativa è possibile preparare una crema di stracchino e noci con cui condire i ravioli mettendo lo stracchino in una casseruola con una tazzina da caffè di latte e sciogliere a fuoco lento per qualche minuto finchè non sarà tutto ben amalgamato, tuffare i ravioli nella crema e servire con una spolverata di noci.
PH Love.Life.Lunch. 2016 tutti i diritti riservati
DISCLAIMER: Questo non è un post sponsorizzato, la decisione di utilizzare determinati ingredienti è personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *