12 Settembre 2016

Insalata mediterranea di farro

Le prime foglie ingiallite che cadono dagli alberi, il sole che tramonta sempre prima e i raggi di sole che si fanno via via sempre più timidi mi ricordano che l’estate è agli sgoccioli.

Settembre sta passando più in fretta del previsto e se da una parte sono felice dell’arrivo dell’autunno (la mia stagione del cuore), dall’altra voglio godermi gli ultimi pranzi all’aperto e gli aperitivi in terrazza con gli amici fino all’ultimo respiro.
La ricetta di oggi per la rubrica #laricettadellunedì è una semplice e gustosa insalata di farro dai sapori mediterranei, strizza ancora l’occhio all’estate e servita in un bicchiere da Martini è un’idea originale per un aperitivo settembrino.
Ingredienti
(le quantità sono da dosare a piacere)
Farro perlato
pomodorini Pachino
basilico
capperi sotto sale
buccia di limone non trattato
olio EVO
sale
pepe
Il procedimento per preparare questa fresca insalata di farro è davvero semplice e veloce.
Per prima cosa bisogna cuocere il farro in abbondante acqua salata secondo le indicazione che ci sono sulla confezione che avete acquistato.
Una volta cotto scolare il farro, metterlo in una terrina di vetro e condirlo con un filo d’olio extravergine d’oliva. 
Mentre il farro si raffredda lavare e tagliare i pomodorini Pachino in 4 e privarli dei semini e della polpa interna. A noi servirà in pratica solo la buccia che taglieremo a cubetti.
Dissalare i capperi sotto l’acqua corrente e lavare una generosa manciata di basilico fresco.
A questo punto non ci resta che assemblare il piatto. Aggiungere al farro i pomodorini tagliati, i capperi e il basilico spezzettato grossolanamente con le mani (per non farlo ossidare e annerire), completare con una grattata di buccia di limone non trattato.
Aggiungere ancora dell’olio extravergine d’oliva e aggiustare di sale e pepe se necessario. Mescolare con cura, coprire con della pellicola trasparente e riporre in frigorifero a riposare per almeno 4/6 ore prima di servire; se mangiata il giorno dopo, ancora meglio! 
Questa insalata di farro, con l’aggiunta di una scatoletta di tonno o del formaggio a cubetti, è anche un’ottima schiscetta da portare in ufficio.
L’idea in più sta nel servire agli ospiti una porzione di insalata di farro in una coppa da Martini guarnendo il bicchiere con del basilico fresco o una buccia di limone decorativa. E’ una trovata insolita e originale per un aperitivo di fine estate da trascorre in terrazzo con gli amici, tra risate e cocktail ghiacciati magari ricordando il tempo trascorso in vacanza e, perchè no, programmando il prossimo viaggio da fare insieme.
PH Love.Life.Lunch. 2016 tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *