06 Agosto 2015

Gazpacho

Ormai manca davvero poco alle meritate vacanzeQualche fortunato è già partito mentre altri, come me, stanno facendo il conto alla rovescia e non vedono l’ora di liberarsi dei pensieri, delle scarpe e spiaggiarsi da qualche parte sorseggiando un cocktail alla frutta!

Per il secondo anno consecutivo (è proprio il caso di dirlo) salperò le ancore e partirò per una crociera nel mediterraneo. Lo scorso anno navigai fino ad Istanbul ora toccherò Francia e Spagna e cosa preparare se non un gazpacho per cominciare ad assaporare l’assolata Spagna?

Il gazpacho è una zuppa fredda originaria dell’Andalusia (anche se io andrò in Catalogna), la regione a sud della Spagna, famosa per essere anche la patria del Flamenco. E’ un piatto povero ma ricchissimo di nutrienti, fresco e veloce da preparare



Ingredienti per 2 persone

300g di pomodori ramati
1/2 cipolla rossa di Tropea
1/2 peperone (io in questo caso l’avevo rosso)
1/2 cetriolo
mollica di pane raffermo q.b.
aceto q.b.
olio EVO q.b
basilico fresco
sale
pepe
la crosta del pane raffermo o del pane in cassetta tostato a dadini per guarnire

Lavare i pomodori, tagliarli a metà e privarli dei semi interni. Sbucciare il cetriolo e tagliarlo a rondelle. Lavare e tagliare a listarelle il peperone privandolo dei semi e della parte bianca all’interno. Tagliare a rondelle anche la cipolla.

In una ciotola mettere a bagno per qualche minuto in acqua e aceto la mollica del pane. 

In un frullatore capiente mettere tutte le verdure tagliate, il pane precedentemente ammollato bene strizzato, alcune foglie di basilico, sale pepe e l’olio extravergine d’oliva a filo. Mixare il tutto finchè il composto non risulterà denso, liscio ed omogeneo. Riporre il gazpacho in frigorifero.

Ne frattempo tagliare a dadini la crosta del pane raffermo o del pane in cassetta e tostarlo. Servire il gazpacho ben freddo accompagnato dal pane e guarnito con alcune foglie di basilico fresco e…








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *