07 Luglio 2015

Friselle alla mediterranea

Continua il mio personale sciopero ai fornelli.

Fa troppo caldo per pensare solo di accendere una fiamma o far bollire dell’acqua che poi genera vapore. Flegetonte (vorrei tanto conoscere chi si inventa questi nomi) ha raggiunto il suo apice e le temperatute sono roventi, l’afa e l’umidità non lasciano scampo.

La Pianura Padana come Calcutta!

Cosa mangiare allora? Cose freshe, ricche di acqua e vitamine come per esempio delle belle Friselle con pomodori, sedano e cipolla rossa di Tropea magari insieme a del prosciutto crudo e melone e la serata è risolta.

Ingredienti

friselle
pomodori maturi tipo pachino o grappolo
cipolla rossa di Tropea
sedano bianco
basilico
sale
pepe
olio EVO
aceto di vino bianco
melone
prosciutto crudo

Più che una ricetta si tratta di un semplice e velocissimo assemblaggio di ingredienti ma il risultato è godurioso! Le dosi direi che sono “quanto basta”, o meglio…a piacere.

Lavare e tagliere i pomodori in pezzi abbastanza piccoli, fare lo stesso con il sedano e la cipolla di Tropea. In una ciotola condire il tutto con abbondante olio extravergine di oliva, sale, pepe e foglie di basilico.

Immergere le friselle in acqua a aceto per qualche secondo prima di guarnirle con il trito di pomodori. Servire accompagnato da prosciutto e melone.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *