31 Marzo 2015

10 motivi per bere acqua tiepida e limone al mattino

Sono settimane ormai che leggo ovunque sul web che bere acqua tiepida e limone al mattino appena svegli fa molto bene al nostro organismo. Curiosa come sono ho deciso di provare.


Devo ammettere che la costanza non è una delle mie migliori virtù; sono più le mattine che mi dimentico che quelle che mi ricordo di bere questo (a quanto pare) potente elisir di giovinezza e salute. A fare compagnia alla mia “memoria da pesce rosso” ci si mette il fatto che bere dell’acqua tiepida appena svegli e a stomaco vuoto non è il massimo. 


In vista della primavera ho promesso impegno a me stessa, mi attaccherò un post-it sul frigorifero se necessario e cercherò di eseguire questo semplice gesto ogni mattina per almeno due settimane per depurarmi da questo lungo inverno.


I benefici dicono essere molti, in effetti in limone è un’importante antibatterico ed antivirale; aiuta inoltre a stimolare il sistema immunitario ed è un ottimo alleato se si vuole perdere peso perché ha effetti digestivi e depura il fegato; pertanto male non farà!


Andiamo a scoprire i 10 motivi per cui bere acqua tiepida e limone al mattino fa bene. 

  1. Depura l’organismo: il succo di limone è un ottimo diuretico e aiuta ad eliminare le tossine presenti nel nostro corpo
  2. Aiuta la digestioneil limone è ricco di minerali e di vitamine e aiuta ad espellere le tossine che si accumulano nel tratto digestivo; stimola inoltre il fegato a produrre la bile, un acido necessario per la digestione
  3. Stimola il sistema immunitario: lo sanno tutti che il limone è ricco di vitamina C, alleata contro il raffreddore; ma il limone contiene anche potassio e acido ascorbico (il principio attivo che sta alla base dei farmaci antinfluenzali)
  4. Purifica la pelle: la vitamina C contenuta nel limone, così come altri antiossidanti, aiuta a ridurre l’aspetto delle rughe e delle macchie della pelle, oltre a combattere i radicali liberi. La vitamina C è fondamentale per avere una pelle sana e luminosa visto che, grazie alla sua natura alcalina, uccide alcuni tipi di batteri che provocano l’acne.
  5. Aiuta a riequilibrare i livelli di ph: essendo un alimento altamente alcalino il limone ci aiuta ad eliminare l’acidità in eccesso presente nel nostro corpo.
  6. Aiuta la cicatrizzazione delle ferite: sempre la vitamina C aiuta nella guarigione delle ferite in quanto possiede importanti proprietà antinfiammatorie e disinfettanti
  7. Rinfresca l’alito: oltre a garantire un alito più fresco i limoni alleviano il mal di denti e la gengivite; sempre grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e purificanti
  8. Idrata il sistema linfatico: l’acqua tiepida con il succo di limone aiuta anche il sistema immunitario idratando l’organismo, ovvero reintegrando nel corpo i fluidi persi
  9. Aiuta a perdere peso: i limoni, come la maggior parte della frutta, sono ricchi di pectina, una fibra che aiuta a combattere il senso di fame
  10. Dà energia e migliora l’umore: forse il motivo più importante, soprattutto in queste prima giornate di primavera dove la stanchezza la fa da padrona (almeno per me), il limone ha proprietà energizzanti e migliora lo stato d’animo. L’odore del succo di limone inoltre può migliorare l’umore e aiuta a risvegliare la mente. Il limone, infine, può aiutare a ridurre l’ansia e la depressione.
(Fonte testo e immagine dal web)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *