22 Gennaio 2015

Hamburger e patatine home made

La ricetta di oggi (se di ricetta si può parlare) racconta del cibo fast food per eccellenza: il panino con hamburger e patatine!


Quelli che preparo io, a casa, nella mia minuscola cucina non hanno niente a che vedere con quelli super mega giganti che ho mangiato in America; ma non hanno niente da invidiare al big brother oltre oceano!


La regola base è: procuratevi della carne trita di buona qualità, dei panini tondi e morbidi da hamburger e munitevi di tanta fantasia…per riempirli basta quella insieme a tutto quello che trovate nel vostro frigorifero!


Ogni tanto mi diverto ad organizzare la serata hamburger (mini-hamburger, perchè sono semplici da mangiare e se ne possono fare di più versioni) e patatine. Una serata semplice ed informale dove si mangia con le mani e dove tutto è concesso, anche mangiare sul divano davanti alla tv. Il successo è assicurato: relax e ricordi del mio viaggio negli USA. Perfetto!



Ingredienti per 6 mini-hamburger

300g di carne trita scelta di bovino
6 mini panini da hamburger
1 pomodoro 
insalata lattuga
pancetta/bacon a fette
sottilette o meglio ancora del formaggio cheddar a fette
provola piccante a fette
senape
maionese
ketchup
prezzemolo qb
sale e pepe per condire la carne
patatine surgelate McCain Forno Country

Accendere il forno a 220° e mettere a cuocere le patatine ancora surgelate su carta da forno per circa 15 minuti. 

In una ciotola mescolare la carne macinata con del prezzemolo tritato, un pizzico di sale e il pepe. Con l’aiuto di un coppa pasta dare alla carne la forma tonda tipica degli hamburger. Metterli a cuocere in una padella antiaderente leggermente unta d’olio. Nel frattempo tagliare in due parti i panini e metterli a scaldare su una piastra. 

Per la farcitura basta solo un po’ di fantasia. E’ possibile imbottire il panino con una fetta di pomodoro tagliata sottile, delle foglie di lattuga e del ketchup o ancora con della pancetta, delle fette di cheddar (o sottilette) e maionese, o perchè no con della provola piccante e della senape.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *