15 Novembre 2014

Risotto salsiccia e radicchio

Tempo da lupi lì fuori (sono giorni ormai che piove ininterrottamente)!
E noi qua dentro ci scaldiamo con un risotto fumante preparato espresso e dal sapore decisamente autunalle: risotto con salsiccia e radicchio.

Ingredienti per 2 persone

 160g di riso carnaroli
1 ceppo di radicchio di Traviso
1 salsiccia
brodo vegetale
1/2 bicchiere di vino rosso
grana padano o parmigiano
1/2 scalogno
olio EVO
sale
pepe

Per prima cosa preparare il brodo vegetale (a volte per pigrizia sciolgo due cucchiai di brodo granulare vegetale in un litro d’acqua). Lavare il radicchio e tagliarlo a pezzettini cercando di eliminare il più possibile la parte bianca e sgranare la salsiccia in piccoli pezzi.

In una pentola dai bordi alti far imbiondire 1/2 scalogno tritato in poco olio d’oliva; quando lo scalogno sarà rosolato aggiungere la salsiccia a pezzetti mescolandola velocemente di modo che non si attacchi sul fondo della pentola. Dopo un paio di minuti aggiungere il riso e farlo tostare insieme alla salsiccia per altri 2 minuti. Sfumare infine con 1/2 bicchiere di vino rosso.

Continuare la cottura del risotto mescolando energicamente e aggiungendo all’occorrenza del brodo vegetale ben caldo. A metà cottura aggiungere il radicchio e aggiustare di sale e pepe. Un buon risotto cuoce all’incirca in 15 minuti.
Terminata la cottura lasciare mantecare il risotto con una generosa spolverata di grana padano o parmigiano a fiamma spenta e coperto per qualche minuto. Servire fumante!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *