28 Novembre 2014

Madeleines (petite pâtisserie française)

Quando fuori le gionate si fanno fredde e grige dentro (in casa mia) l’atmosfera si scalda sfornando dolci delizie. Qualche giorno fa ho acquistato uno stampo per dolci molto particolare; quello a conchiglie per le Madeleines e non ho resistito: ho dovuto provarlo subito!

Le Madeleines sono dei tipici dolci francesi a forma di conchiglia, soffici e dall’impasto molto simile ad un plum cake, originari di Commercy, comune della Lorena, nel nord-est della Francia.


Si pensa che questi dolci risalgano al XVIII secolo, quando Luigi XV, assaggiatele allo Chateau de Commercy, se ne innamorò a tal punto che gli diede il nome della pasticcera che le aveva create: Madeleine Paulmier.

Fuori dal territorio francese le Madeleines sono famose soprattutto per l’associazione con l’opera di Marcel Proust Alla ricerca del tempo perduto, dove l’assaggio di una petite madeleine (o madeleinette) risveglia nello scrittore dolci ricordi dell’infanzia. Ed è proprio vero, quando l’inebriante profumo di arancia e burro ha invaso la mia casa i ricordi più belli sono affiorati alla memoria e una piacevole sensazione di calore mi ha accompagnata per tutto il giorno.


Ingredienti per 15 Madeleines

90g di farina 00
4g di lievito in polvere
90g di burro
75g di zucchero
2 uova
la buccia grattuggiata di 1/2 arancia
pizzico di sale

In una ciotola miscelare la farina con il lievito e il pizzico di sale. In un’altra ciotola montate le uova con lo zucchero. Aggiungere alle uova il burro fuso precedentemente e fatto intiepidire, la buccia d’arancia e la farina setacciata mescolando a mano il composto.

Riempre gli stampini con l’impasto facendo attenzione a non uscire dal bordo (le Madeleine lieviteranno in forno e se avete riempito troppo gli stampini l’impasto uscirà tutto). Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 13-15 minuti.

Mentre aspettiamo che le Madeleines si raffreddano non ci resta che preparare il te per gustare questa prelibatezza d’oltralpe da sole davanti al camino acceso o in compagnia di qualche amica.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *