22 Maggio 2014

Cantucci toscani

Quando in una frase sentiamo pronunciare parole come “suvvia” o “maremma xxx” la nostra mente corre subito in Toscana. Non sono luoghi comuni ma simpatici intercalari tipici della parlata della gente del posto che ci fanno sorridere e ci fanno pensare a quante cose buone questa meravigliosa terra ha da offrire. Una fra tutte i famosi cantucci da mangiare accompagnati (e possibilmente bagnati) con il Vin Santo.

La mia ricetta non sarà molto fedele all’originale (non me ne vogliano i toscani) ma è altrettanto buona e semplice da realizzare.




Ingredienti

200g di farina
200g di zucchero
2 uova
50g di burro
100g di mandorle con la pelle
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
un cucchiaino di lievito

Per prima cosa tostare le mandorle in forno già caldo a 180° per 3-4 minuti e poi farle raffreddare.

Impastare le uova con lo zucchero, il burro fuso intiepidito, la farina setacciata con il cucchiaino di lievito, il pizzico di sale e la vanillina il tutto come fosse una frolla.  Aggiungere le mandorle intere e continuare ad impastare fino ad ottenere un filone dalla forma rettangolare che dovrà riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

Una volta raffreddato dividere il filone in due filoncini più piccoli lunghi all’incirca 30cm, disporli su una placca foderata con carta forno e cuocere a 180° per 20 minuti.
Quando il dolce sarà pronto estrarre i filoncini, farli raffreddare qualche minuto e tagliarli in diagonale dandogli così la tipica forma dei Cantucci.

Disporre i biscotti ottenuti di nuovo sulla placca e farli “biscottare” ripassandoli in forno a 220 gradi per 2-3 minuti. Servire i Cantucci quando saranno completamente freddi e induriti insieme all’immancabile Vin Santo o conservare in una latta.


——-

TUSCAN CANTUCCI (MY WAY)  

My recipe is not faithful to the traditional one, but
it is as much as good and easy to make.

INGREDIENTS
200g flour / 200g sugar /2 eggs /50g butter /100g
almonds ( with shell)/ 1 sachet of vanilla extract /a pinch of salt/ a teaspoon
of baking powder

METHOD
1.      
Toast the almonds in
a preheated oven to 180
ºC for 3-4 minutes and then let them cool down.
2.      
Mix together eggs, sugar, melted butter (room
temperature), the sifted flour with a teaspoon of baking powder, a pinch of
salt and the vanilla extract like it is a shortcrust pastry. Add whole almonds
and continue to knead until you obtain a rectangular loaf that will have to
rest into the fridge for 30 minutes.
3.      
Once it is cooled
off, divide the loaf into two little loafs ( 30cm length), place them on a
baking tray covered with baking paper and cook them to 180
ºC for 20 minutes.
4.      
When it is ready, let
it cool off for few minutes and then crosscut it in the typical Cantucci shape.
5.      
Put cantucci on a
baking tray covered with baking paper, cook them to 220
ºC for 2-3 minutes until golden.

6.      
Serve them when they are completely cool with Vin
Santo wine and conserve them into a biscuits tin.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *