18 Maggio 2014

Pancakes

La domenica mattina mi piace assaporare la tranquillità di una colazione lenta; diversa dal solito, più ricercata e alla scoperta di sapori nuovi. Quando ho tempo e quindi generalmente la domenica mattina, mi piace preparare uno dei tipici piatti della colazione (dolce) americana: i pancakes con sciroppo d’acero.

Queste dolci e spugnose mini-crepes hanno il potere, ogni volta, con il loro colore e il loro profumo di riportarmi a New York, dove le ho mangiate per la prima volta. E’ stata la mia prima colazione oltreoceano, da Sarabhet’s vicino a Central Park e da allora un pezzo del mio cuore è rimasto in quella magnetica città…prima o poi andrò a riprenderlo!


Pancakes – Sarabeth’s New York



Ingredienti (per 4 pancakes)

60g di farina
15g di burro
1 uovo
100ml di latte
10g di zucchero
un pizzico di sale
1/2 cucchiaino di bicardonato di sodio o di lievito in polvere
zucchero a velo
sciroppo d’acero
frutta fresca

Separare l’albume dal turlo dell’uovo. Montare a neve piuttosto morbida l’albume con un pizzico di sale e lo zucchero, in un’altra ciotola unire al tuorlo il latte e il burro fuso. Amalgamare per bene tutti gli ingredienti e aggiungere il bicarbonato o il lievito e la farina preventivamente mischiati e setacciati. A questo punto unire al composto il bianco d’uovo mescolando dolcemente dal basso verso l’alto.

Spennellare un pentolino antiaderente con un filo di burro. Versare al centro del pentolino un mestolino di composto e lasciare che si espanda da solo. Sarà ora di girare il pancake quando i bordi cominceranno a dorarsi. A questo punto con l’aiuto di una spatola in silicone girare il pancake dall’altro lato finchè non sarà dorato (se siete bravi potete azzardare una mossa da maestro e farlo girare “in aria” come se fosse una crepe o una frittata).

Appena tolti i pancake dalla padella poggiarli su di un piatto, cospargerli di zucchero a velo, sciroppo d’acero e guarnire con frutta fresca (mirtilli, fragole, lamponi). Servire i pancake ancora caldi accompagnati da un buon caffè e del succo d’arancia.



——-
PANCAKES  

On Sunday mornings I like to embrace the calmness with
a “slow” breakfast; different from the usual and I love searching for new
flavours! So I make one of my favorite: the American–style pancakes with maple
syrup.
These amazing fluffy mini-crêpes have the power, every
single time, with their golden colour and their smell, to bring me back to
Sarabhet’s in New York near Central Park. Since then, I left a piece of my
heart in that irresistible city… sooner or later I will go there to take it
back.

INGREDIENTS (for 4 pancakes)
60g tipo 00 flour/15g butter / 1 egg / 100ml of milk /10g
sugar /a pinch of salt / ½ teaspoon of baking powder or yeast / powdered sugar
/ maple syrup / fresh fruits

METHOD
1.      
Separate the egg
putting the white into one bowl and the yolk into another. Whisk the white with
a pinch of salt and sugar until it forms stiff peaks. In another bowl, whisk
the yolk, milk and melted butter. Mix all together, add the baking powder or yeast
and the flour (both previously sifted) to the mixture. Fold the white into the
batter and mix slowly from bottom to top.
2.      
Heat a non-stick
frying pan with butter. Pour some of your batter into it and fry for a couple
of minutes until it starts to look golden and stiff. Loosen with a spatula and
flip the pancake over. Continue frying until golden.
3.      
Put the pancakes on a
plate, dust them with powdered sugar, maple syrup and garnish them with fresh
fruits  ( blueberries, strawberries or
raspberries). Serve them hot with a cup of coffee or orange juice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *