15 Aprile 2014

Orecchiette con cime di rapa e pancetta

Riuscire a far mangiare la verdura al commercialista (alias il mio compagno) è un’impresa quasi impossibile. Bisogna fare come si fa con i bambini piccoli: nasconderla, camuffarla, mescolarla a qualche ingrediente a lui familiare…in poche parole confonderli gli idee.

Per questo ho “inventato” questa rivisitazione delle classiche orecchiette con le cime di rapa aggiungendo la pancetta a cubetti.

Non me ne vogliano i pugliesi!




Ingredienti per 2 persone

200g di orecchiette fresche o secche
1kg circa di cime di rapa da pulire
1 confezione di pancetta affumicata a cubetti
1 spicchio di aglio
4-5 filetti di acciughe (alici) sott’olio
peperoncino in polvere
olio EVO
sale


Per prima cosa pulire le cime di rapa eliminando le foglie sciupate conservando quelle belle verdi e croccanti, eliminare anche gli steli esterni quelli più duri e fibrosi mentre sono da tenere quelli interni più piccoli e teneri.

Spezzettare le foglie più grandi con le mani, pulire i gambi, tagliarli a pezzettini e togliere le cime dal torsolo. Mettere tutto a lessare in abbondante acqua salata. Quando l’acqua prenderà bollore buttare la pasta a cuocere insieme alla verdura che ultimerà così la sua cottura.


Nel frattempo in una padella (io uso sempre una wok) mettere a rosolare uno spicchio d’aglio in poco olio, quando questo si sarà insaporito togliere l’aglio e aggiungere prima i filetti di acciuga e poi la pancetta affumicata a cubetti.


Una volta che la pancetta sarà ben rosolata e le acciughe sciolte scolare la pasta con le cime e tuffarle nel condimento (conservare sempre dell’acqua di cottura, sarà fondamentale per una buona mantecatura). Saltare le orecchiette a fuoco vivo per qualche minuto aggiungendo a piacere del peperoncino in polvere. Servire ben caldo.

——-

ORECCHIETTE WITH TURNIP TOPS AND PANCETTA 

Convince my hubby to eat some vegetables is quite an
undertaking! I have to hide them, camouflage them, blend and mix them with some
other ingredients that he loves… like a little child… I have to confuse him!
For all these reasons, I revisit this classic recipe
of orecchiette with turnip tops by adding pan-fried pancetta. Apulians, do not
hold it against me, please!

INGREDIENTS (for 2 p.)
200g orecchiette / 1 kg of turnip tops to clean / 1
box of smoked pancetta in little cubes / 1 clove of garlic / 4-5 filets of
anchovies marinated in oil / chili pepper powder / extra virgin olive oil /salt
METHOD
1.      
Clean the turnip tops
by removing damages leaves and preserve the greener and the crunchy ones;
remove the outward stems, the hard and stringy ones and put aside the smaller
and the softer ones.
2.       Divide the bigger leaves into pieces using your hands, clean the stems
up, cut into pieces and remove the tops from the core. Boil all these pieces
into salted water. When the water starts to boil, add orecchiette.
Cook the turnips top
and pasta together.
3.      
In a wok, put a clove
of garlic and a little bit of extra virgin olive oil to brown. When the oil
will be seasoned, remove the garlic and add first filets of anchovies and then
the cubes of smoked pancetta.
4.      
Once the pancetta
will be brown and anchovies are melted, drain the orecchiette and the turnip
tops, put them into the wok with the seasoning. (preserve the boiling water,
because it is always essential for creating the cream).

5.      
Cook for few minutes
and add chili pepper powder if you want. Serve until it is still hot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *