01 Febbraio 2014

Plumcake pere e cioccolato

Due giorni fa il commercialista ha compiuto 32 anni e per festeggiare gli ho preparato una torta di compleanno (in questo caso un plumcake di compleanno) davvero goloso.

Cosa c’è di meglio di pere e cioccolato? Io adoro questo abbinamento e da qui è nata l’idea di realizzare questo dolce; la scelta di dargli la forma del plumcake è venuta da un’esigenza di consumo. Siccome il giorno del suo compleanno, per motivi di lavoro, mio marito si è dovuto svegliare molto presto e già sapevo che la sera sarebbe tornato molto tardi abbiamo deciso si spegnere le candeline, insieme, la mattina a colazione.


Ingredienti

100g di farina
100g di cioccolato fondente
2 pere
1 uovo
90g di burro
50g di zucchero
1/2 bicchiere di latte
70g di amaretti
1/2 bustina di lievito per dolci
1/bicchiere di vino bianco o di rum
zucchero a velo per decorare

Per prima cosa lavare le pere, tagliarle a fettine o a quadrotti e cuocerle in una padella con il vino bianco o il rum per circa 20 minuti. Nel frattempo far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con 50g di burro.
Separare il tuorlo dell’uovo dall’albume e lavorarlo con il burro rimasto e lo zucchero; incorporare lentamente la farina setacciata, il lievito e il latte. Amalgamare bene il tutto.

Unire all’impasto il cioccolato fondente sciolto, gli amaretti sbriciolati grossolanamente con le mani e, da ultimo, l’albume montato a neve (con un pizzico di sale). In quest’ultima fase mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto.





Imburrare e infarinare uno stampo per plumcake (oppure foderarlo con cartaforno), versare metà del composto; aggiungere le pere e ricoprire con l’altra metà dell’impasto.

Far cuocere in forno già caldo a 180° per 1 ora circa (controllare sempre con uno stecchino la cottura della torta, se estraendo lo stecchino dell’impasto questo risulterà umido il dolce necessita ancora di qualche minuto di cottura).

Far raffreddare il plumcake prima di estrarlo dalla pirofila.
Spolverizzare infine con lo zucchero a velo.

——-

PEARS AND CHOCOLATE PLUMCAKE

Two days ago we
celebrated the 32th hubby’s birthday with an amazing plumcake. Nothing better
than pears and chocolate, right? I love this combination so I realize this
cake…

INGREDIENTS
100g flour / 100g
dark chocolate / 2 pears / 1 egg / 90g butter/ 50g sugar / ½ glass of milk / 70g
Amaretti / ½ sachet of baking powder / 1 glass of white wine or rum / powdered
sugar for garnish

METHOD
1.       Preheat the oven to 180ºC. Wash the pears, cut them into small slices or small
cubes, cook them into a non-stick pan with white wine or rum for 20 minutes.
2.       Meanwhile, melt the dark chocolate with 50g  of butter in a double boiler.
3.       Divide the yolk from the egg white, whisk it with the
rest of the butter and sugar. Mix slowly the sifted flour, the baking powder
and milk.
4.       Beat the egg white with a pinch of salt until stiff.
5.      
Add
to the mixture the melted dark chocolate, the roughly crumbled Amaretti and  egg white.
Whisk it slowly from bottom
to the top.
6.       Grease and dust with flour a plumcake pan ( or use the
baking paper), pour half of the mixture, add the pears and cover with the other
half of the mixture.
7.       Bake it for 1 hour ( you can check to see if the plumcake
is cooked by poking a cocktail stick into it. Remove it after 5 seconds and if
it comes out clean, the plumcake is ready).

8.       Let it cool off before removing the plumcake from the pan.
Dust with powdered sugar to serve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *