13 Gennaio 2014

Ravioli ripieni di gamberi e zucchine

Questa sera ho voluto sperimentare il regalo di Natale del commercialista: la macchina per tirare la pasta!

Che soddisfazione tirare la sfoglia sottile sottile e senza fare tutta quella fatica che facevo prima che arrivasse il mio gioiellino (in tutti i sensi; è “d’oro”). Non sono una sfoglina e tirare la pasta con il mattarello non è il mio forte.



Non avendo in casa ne ricotta ne spinaci ne zucca ho deciso di riempire i miei ravioli con del pesce (che ho sempre nel congelatore…non si sa mai) e di preciso con dei gamberi e una zucchina che faceva capolino tutta sola dal cassetto delle verdure in frigorifero. Sono nati i RAVIOLI DI PESCE GAMBERI E ZUCCHINE per due.

Ingredienti per 2 persone

Per la pasta:
100g di farina 00
100g di farina di semola
2 uova
sale

Per il ripieno:
1 zucchina
400g di gamberi o code di mazzancolle
sale
pepe
olio EVO

Su una spianatoia o, come faccio io, in una ciotola miscelare le due farine formando la fontana nel mezzo, rompere le due uova nel centro della fontana e salare. Aiutandosi con una forchetta sbattere le uova incorporando la farina, finire di impastare con le mani formando una palla di pasta liscia che riposerà per circa 30 minuti coperta con un canovaccio.
Nel frattempo armarsi di santa pazienza e pulire i gamberi togliendo la testa, le zampette, il carapace e l’intestino  incidendo il dorso del gambero con un coltellino ed eliminandolo tirandolo delicatamente cercando di non romperlo.
Finita l’operazione di pulitura tagliare i gamberi e pezzetti. Tagliare solo la parte verde della zucchina a dadini di circa 1 cm e farli saltare in padella con un filo d’olio per 10 minuti; a cottura quasi ultimata unire i gamberi e far saltare un paio di minuti; mettere il composto in una ciotola a raffreddare, salare e pepare.
Stendere la pasta fresca sottile ottenendo una sfoglia di circa 15cm di larghezza. Disporre al centro della sfoglia un cucchiaino di impasto lasciando circa 3-4 cm tra una cucchiaiata di impasto e l’altra, quindi ripiegare la sfoglia su se stessa in modo da coprire l’impasto (come fosse un lenzuolo per intendersi); fare una leggera pressione per far uscite tutta l’aria trattenuta dalla sfoglia. Con una rotella tagliapasta dentellata tagliare i ravioli e appoggiarli sulla spianatoia o su un canovaccio infarinato e tenerli da parte.

A questo punto si può decidere di cuocere i ravioli in abbondante acqua salata e servire “in bianco”, con burro e salvia oppure preparare un sughetto di panna e passata di pomodoro. Io ho avanzato dell’impasto quindi ho deciso di utilizzarlo come condimento. L’ho rimesso quindi in padella e l’ho fatto saltare qualche secondo con l’acqua di cottura della pasta; ho unito i ravioli lessati e ho servito il tutto ben caldo.





——-

FILLED RAVIOLI WITH SHRIMPS AND ZUCCHINI (COURGETTE

Tonight I want to try
the hubby’s Christmas present: the pasta machine!
So much satisfaction
to make a thin layer of pasta without efforts compare to all the struggles using
the rolling pin.

INGREDIENTS ( for 2p)
For the pasta: 100g
Tipo 00 flour / 100g durum wheat semolina /2 eggs/ salt
For the filling: 1
zucchini (courgette)/ 400g shrimps or prawn tails/ salt/ pepper/ extra virgin olive
oil.

METHOD
1.       On a pastry board or in a bowl, mix the flours, eggs
and salt. With a fork, whisk the mixture and then use your hands to knead until
you obtain a smooth ball pasta dough.
2.       Cut in half, wrap in
clingfilm and rest for 30 minutes.
3.      
Clean the shrimps or prawn tails: remove heads, little
legs, shells, intestines by cutting the back with a knife with a small blade
and pull it off.
Cut the
shrimps or prawn tails into pieces.
4.       Cube the zucchini’s green part (1cm). Heat a little
oil in a sourcepan and fry them until cooked through. When they are almost cooked,
add shrimps, salt and pepper. It takes 2 minutes for the shrimps to cook. Put
all the filling in a bowl and let it rest.
5.       Roll out a thin layer of pasta (15cm length). In the
middle put teaspoons of filling (leaving 3-4cm between each of them).
6.       Fold up the pasta and cover the filling. Gently
pressing to squeeze out any air and seal. With a crinkly pasta cutter, trim into separate ravioli and
place on a tray well-floured with Tipo 00 flour.

7.       Cook the ravioli in
plenty of boiling salted water for 5 minutes, until all risen to the top and
serve them with melted butter and sage or you can make a sauce with tomato
purée and cream. 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *